Carl & Ellie

Un solo sentiero,
da percorrere mano nella mano.
Un solo sogno,
alimentato dal desiderio di toccare un unico traguardo.
Un solo cuore,
che ne accoglie due,
legati con il fiocco della tenerezza.
Una sola matita,
stretta a due mani, che tratteggia le certezze che colorano ogni giorno.
Una sola speranza,
che l’amore nato sulla terra, raggiunga la dimora eterna.

 … la vostra vita possa essere “speciale”, come quella di Carl & Ellie.
– Carla –

https://youtu.be/H4AAT2isafM

Annunci

I vantaggi dell’età

Proverbio africano

… conosce i dossi, le buche e il tipo di calzature più adatte per affrontare il percorso.
La tenacia, regalata dalla vita, sa che lo condurrà alla meta … senza esitazioni!
La ruga o il passo stanco possono ingannarti, giovane!
eh … eh …eh …
– Carla –

Untori Seriali

22 anni di reclusione per Valentino Talluro che ha “regalato”, conscio delle proprie azioni, la sieropositività a decine di donne e al figlio di una di queste (che non sapeva di essere stata infettata, al momento della gravidanza), 16 anni e 8 mesi a Claudio Pinti, la cui “generosità” ha toccato 228 donne.
Vi sembrano pene adeguate?
Decidere della vita e della morte di un altro essere umano, scrivere, senza nessuna pietà, le pagine di quello che sarà il suo cammino, sul piatto della bilancia, possono mai avere lo stesso peso di un 20 ennio al gabbio?
20 anni che, poi, diventano briciole …
E le persone colpite di riflesso?
I nuovi amori delle sue prede?
Vogliamo parlarne?
– Carla –

Escursionisti “per caso”

Come Syusy Blady & Patrizio Roversi in “Turisti per caso” (ci può stare il mio confronto con lei, “pandorosa” ma simpatica, “una tipa”, come direbbe qualsiasi gentiluomo, meno con lui, perché Luca è parecchio avvenente … “Ragazze, per 50 euro, mi prodigo per rimediarvi una cena con lui e spendo parole buone affinché vi valuti come possibili fidanzate! Eh … eh … eh … mandatemi una mail”), io e il mio compagno di “ficcanasaggine” abbiamo deciso di regalarci, quando è possibile, delle “incursioni” in luoghi abbandonati, coinvolgendo altri amici interessati a trascorrere qualche ora all’aperto, in compagnia di pensieri leggeri.
Dopo il Borgo, a me è venuto in mente di fare una sorta di mappatura del sud dell’isola, per avere un’idea di tutte le realtà da visitare, soprattutto quelle venute a morire con la chiusura delle attività minerarie.
La prossima meta dovrebbe essere una piccolissima frazione del comune di Gonnesa, un ex villaggio minerario, denominato Normann, nel quale risiedevano i dipendenti della miniera di San Giovanni e che oggi si confonde con case bellissime di nuova costruzione.
Sono realtà che raccontano chi eravamo e, almeno nel mio caso, profumano di “nonni”, impiegati, a vario titolo, in quel settore.
Spesso si rincorrono destinazioni lontane, per sentire addosso l’adrenalina, quando, dietro casa, il nostro DNA chiama, pronto a condurci tra i sentieri di viaggi che ci appartengono davvero.
– Carla –

3

3 Passi per uccidere la solitudine:
“Dio ti cerco!”.

3 Pensieri per scacciare le paure:
“Dio ti vivo!”

3 Parole per conquistare la felicità:
“Dio ti amo!”.

– Carla –