Fiori?

Ieri, ore 15:10, esco da casa e, attaccato al parabrezza, vedo un mazzolino di fiori, moscio.
“Chissà da quante ore sta lì …” mi domando.
Dopo la canzone “Mi manchi”, gentilmente offerta con una telefonata, ora si è passati al “Dillo con i fiori”?
Rido? Ma siiii!!!
Le cose sono due, o le “frollate” (categoria che mi accoglie) vanno di moda e inizio a rimorchiare come neanche in gioventù, o l’autore è uno solo, tardo a capire!
Buonanotte …
– Carla –