Buon viaggio “Maestro”

Desidero ricordarlo così …
Un filosofo, un poeta, il “Maestro”, che resterà tra noi, legato alla delicatezza del suo “essere speciale” …
Dio “abbia cura di te …

A stasera …
– Carla –

2 pensieri su “Buon viaggio “Maestro”

  1. Non ho mai sentito molto di Battiato, ma devo riconoscere che, nel suo genere era molto bravo! 🙂 Buon pomeriggio, Sorellina!

    • Battiato per me è adolescenza, l’affetto dei miei compagni di scuola, amici che vedevo oltre l’orario scolastico, ispirazione per temi o riflessioni intrappolate in vecchi scritti.
      Tutto bene?
      Serena notte …

I commenti sono chiusi.