La melodia dei ricordi

Daniel  – Elton John –

https://youtu.be/y-yYKvHp2sw

Daniel, il “mio” Daniel, il bambino con cui ho diviso i giochi sul largo marciapiede davanti a casa nostra, al quale bastava strillare dalla finestra per farmi correre alla mia, che tenendomi per mano mi accompagnò, fino alla porta dell’aula, il primo giorno delle medie, un nipote per i miei genitori, un fratello maggiore per me, paurosa e timida.
Si piange, con il sorriso sulle labbra, anche dopo 36 anni, se tra due cuori si è spostato, senza sosta, un affetto vero e si affoga nei ricordi anche per una canzone che contiene il suo nome.
Nella memoria del cellulare ho una sua foto, doveva avere 8 anni, spettinato, con le guance rosse di chi ha corso fino ad un istante prima, è serio ma i suoi occhi grondano dolcezza.
Fino alla soglia dei suoi 19 anni, ci siamo fatti tante promesse, io ho cercato di mantenerle tutte, qualcuna anche sua …
Ogni tanto mi chiedo se è orgoglioso di me, ancora adesso, e come sarebbe stata la mia vita se non se ne fosse andato, troppo presto …
Una cosa è certa, sarebbe stato importante, ciò che io chiamo famiglia!
Serena Domenica …
– Carla –

5 pensieri su “La melodia dei ricordi

I commenti sono chiusi.