VINICUNCA

Chiamata, dai più, Montagna “Arcobaleno” o dei “7 Colori”, il Vinicunca è una delle più suggestive opere d’arte di Madre Natura.
Situata nella regione di Cusco, tra le province di Quispicanchi e Canchis, si eleva a 5200 metri sul livello del mare e fa parte delle Ande, in Perù.
Le striature e sfumature verticali sono conferite dai materiali, sedimentati e impilati, dalla tettonica a placche, avvenuta in seguito alla collisione tra la placca del Sudamerica e quella di Nazca e la conseguente spinta, verso l’alto, della crosta terrestre.
Il granito la tinge di nero, il carbonato di calcio le conferisce le diverse gradazioni di bianco, il magnesio, miscelato alla terra, di marrone, lo zolfo di giallo, il manganese di rosa, l’ossido di ferro di rosso e l’ossidazione del rame di tonalità che vanno dal verde al blu.

https://youtu.be/gNfthVQGin4

… io continuo ad “uscire” da casa, dal mio comune, anche solo così …
Scorci di Paradiso, Dio, li ha fatti scivolare anche sulle Terra!!!
Buona serata, io guardo Quarto Grado e voi?
– Carla –

 

7 pensieri su “VINICUNCA

  1. E’ sempre bello leggere i tuoi ricordi, le leggende legate alla tua terra… grazie di cuore! ❤
    Buonanotte.Ti abbraccio ❤

  2. Come un buon peruviano, sono orgoglioso di questa arte naturale che Pachamama (Madre Terra) ha creato per noi. Oltre alle opere degli Incas, come Machu Picchu e The Nazca Lines.
    Ciao carla Grazie per avermi ricordato del Perù.
    Spero tu stia bene.
    Manuel

    • Ciao Manuel, non sono mai stata in Perù, ma credo, da tutti gli splendidi filmati che ho potuto vedere, sia uno dei posti più incantevoli al mondo!
      Come stai????
      Ti abbraccio forte.

  3. Usciamo un po’ tutti in modo virtuale.
    A volte ci si torna col pensiero, forse un giorno potremo visitare di persona certi luoghi.
    Un abbraccio
    Giancarlo

    • Ciao Gian, come stai?
      Poter visitare tutti i posti del mondo che meritano, davvero, significherebbe avere più vite da vivere e sarebbe un dono bellissimo.
      Un abbraccio

I commenti sono chiusi.