Un libro

Gli strascichi della febbre, altissima per tutta la notte, oggi mi hanno tenuta a casa, in compagnia di Amelie e di un libro, riletto per l’ennesima volta …

IL VANGELO di POMPEI
Il messaggio scritto da Gesù nel quadrato magico
Un mistero svelato dopo duemila anni
di
Roberto Pascolini

ROTAS
OPERA
TENET
AREPO
SATOR

Non è proprio “leggerissimo”, va letto con calma e alcuni passaggi richiedono una seconda lettura, almeno per me che, aggredita dal ragionamento, mentre scorro le parole, m’incarto.
Ne vale la candela, questo ve lo garantisco, e non vi rivelo se, arrivati all’ultima pagina, vi restano in mano ipotesi o il mistero appare realmente svelato.

 Non c’è nave che possa come un libro
portarci nelle terre più lontane,
né c’è corsiere pari ad una pagina
di poesia che balza e che s’impenna.
Questo viaggio può farlo il miserabile
senza l’oppressione del pedaggio.
È assai frugale il carro
che trasporta l’anima dell’uomo.

                                                                       Emily Dickinson

Serena notte …
– Carla –

5 pensieri su “Un libro

  1. Grazie Carla per queste tue impressioni. 🙂 Un po’ di tempo fa da Amazon ho acquistato un libro, “Il quadrato magico”, di Rino Cammilleri, proprio su questo argomento. Non l’ho ancora letto, ma lo leggerò presto; intanto ti lascio il link, se decidessi di acquistarlo:

    Ti auguro una serena notte. Un abbraccio. ❤

I commenti sono chiusi.