La “Matita”

Da bambina, quando avevo la luna storta, mamma sorrideva e, con una voce bellissima (in chiesa ha intonato tante volte l’Ave Maria di Schubert) si metteva a cantare questa canzone:

https://youtu.be/TI8PgeLQSrk

La “Matita”, negli anni, è diventata una “Penna” che, scivolando su carta, intreccia parole da stendere al sole …
– Carla –

4 pensieri su “La “Matita”

    • Buongiorno Fra Luca, luce del Signore che mi sento onorata di ospitare nella mia vita. Sei uno dei più bei regali di questo 2019, dove è andato via tanto, compresa gran parte della mia anima, ma sono attivate le braccia di Dio, indossando anche il tuo nome. Il bene che ti voglio è grande ….

      • Carla, sorella cara, ti irngrazio di cuore per le tue parole, anche se hai sbagliato anno, ma non importa… 🙂 Le braccia di Dio mi hanno dato l’opportunità di accogliere te, Anima speciale, capitata in punta di piedi nella mia vita, gran bel regalo sei stata! Anche pre quanto mi riguarda il bene che ti voglio è grande…

I commenti sono chiusi.