Cervello Maschile o Femminile?

Non so voi …
Io mi sono chiesta, non so quante volte, se ragiono più da uomo che da donna, premettendo che non ho, e non ho mai avuto, crisi d’identità di genere.
La domanda nasce in ragione del fatto che, davanti a determinate situazioni, reagisco più con un temperamento, marcatamente, maschile e mal sopporto essere trattata da “sesso debole” perché, nel corso della vita, ho realizzato di essere stata molto più coraggiosa e uomo, io, di tanti uomini per nascita.
Il Test-Giochino l’ho voluto provare per curiosità e il risultato, onestamente, non è stato quello che mi aspettavo.

http://www.quizetest.it/test-del-sesso-cerebrale/

Hai un cervello di tipo:
Femminile
Con le risposte che hai fornito hai delineato capacità cerebrali che vengono attribuite al cervello di tipo femminile.
I fattori analizzati sono:
la gestione dello spazio,
il livello di capacità empatiche
e tecniche ed il livello di assertività.
Presti molta attenzione ai dettagli e sai sempre dove hai messo le tue cose.  (VERO!)
Hai buone capacità empatiche e riconosci facilmente lo stato d’animo di che ti sta intorno. (VERO!)
Se sei uomo, non preoccuparti, è tutto normale.
Gli scienziati hanno studiato a lungo i motivi per i quali l’identità cerebrale possa non coincidere con l’identità di genere che ci contraddistingue.
Le motivazioni sono molteplici: da questioni puramente ormonali a questioni evolutive e culturali!

Mi riconosco nelle due caratteristiche, ma continuo a pensare di ragionare da maschietto, di aver dato prova, a me stessa e a chi mi vive o mi ha vissuta, di non essere corredata di pensieri e azioni tipicamente femminili.
Stare con me è una lotta, tengo testa fino alla morte se ho la convinzione d’essere nel giusto e pure se sei alto 190 cm ti vengo sotto il naso, senza timore alcuno e, verbalmente, con l’educazione che non deve mai venir meno, picchio duro finché non mando al tappeto.
Mentre scrivo, mi è venuta in mente una cosa che scombussolò la mia classe in seconda media.
Qualcuno ricorda le ore di educazione tecnica? (Matusalemme è nato solo 2 giorni prima di me)
Le bambine avevano una sala pallosissima, dove fare lavoretti da donnina, io mi rifiutai, e la scolaresca fu divisa secondo le preferenze di ciascun alunno.
Io e Liviana scegliemmo di andare in falegnameria, per noi era più divertente un trapano a manovella di un uncinetto!!!
Serena notte … a domani.
– Carla –

12 pensieri su “Cervello Maschile o Femminile?

  1. Ho conosciuto donne che non hanno alcuna caratteristica del “sesso debole”, quindi il fatto di non temere uno scontro verbale o fisico mostra, secondo me, che i confini di un’identità si spostano a seconda di come ci sentiamo in un dato momento della nostra vita, in una situazione che dobbiamo affrontare.

    • Nessuna confusione, non prendermi sul serio mi fa ridere. 😂😂😂😂😂😂 Sono una donna, magari non esattamente come quelle che ammiro per il fascino e la bellezza. Non mi piace il trucco, non uso tacchi (calzo 34 e trovare scarpe carine con tacco non è fattibile) e tante altre cose che fanno di una donna una calamita sensuale. Ho modi delicati, ho una voce pacata, sorrido sempre, ma di fondo sono un maschiaccio che tende ad arrangiarsi. Ti faccio un esempio esagerato e fuori dal nostro tempo: se un uomo mi aprisse lo sportello della macchina o spostasse la sedia, lo guarderei storto! Queste righe volevano essere un gioco e basta. Buona giornata 😊

  2. ho fatto anche io il test incuriosita dal tuo post…stesso tuo risultato::. e mi ci ritrovo… direi… w le donne con le @—
    buona giornata cara carla, qui in dolce compagnia del ticchettio della pioggia

    • Ciaoooo, qui cielo azzurro, senza nubi, ideale per fare la solita camminata con corsa. Prima però, salirò in auto per fare un po’ di km per portare da mangiare al cagnone del cimitero. Ti auguro il sole ☀️

I commenti sono chiusi.