Tra le braccia di …

La funzione “leviga”, di una App, mi ha resa guardabile, camuffando la realtà da “bidet a rotelle”, con occhiaie annesse, diminuendo le probabilità (elevatissime) che a qualcuno di voi venga uno scompenso cardiaco.
Tanto non aspiro a fare la “modella tardona” e non cerco marito … il fine ultimo è non uccidervi e mostrarvi che il “Proiettile Peloso”, Amelie, quando finisce la benzina, si trasforma in una “Bambina” che esonda in uno tsunami d’Amore …

Amelie ed io ninna
– Carla –

8 pensieri su “Tra le braccia di …

I commenti sono chiusi.