… amiche note …

La canicola graffia le mura delle case, scivolando sull’asfalto quasi liquefatto, aggrappandosi al verde che sembra implorare pietà …
Mia è apparentemente serena, ragion per cui, due ore per fare qualche km al fresco di una pineta, in buona compagnia, mi sembra di potermele regalare e di meritarle.
Esco da casa portandomi appresso qualcosa da ascoltare (mi sono messa l’abitudine di usare un solo auricolare e di tenere il volume basso, come un piacevole sottofondo … sempre …), oggi mi sono svegliata con Alvaro Soler, che mi mette allegria e, tradotto, ogni tanto sembra tratteggiare il mio vivere.
Il tormentone del giorno, di cui apprezzo anche il testo, lo vede accanto a Morat.

https://youtu.be/3SC0Ze4ta9o

… sereno pomeriggio …
Un bacio
– Carla –

6 pensieri su “… amiche note …

I commenti sono chiusi.