Uno, due, tre STALLA!

Da bambini si giocava a “Uno, due, tre STELLA!”, da adulti, non di rado s’incappa in un gioco meno divertente, “Uno due, tre, STALLA!”, scivolando nella popò mollata da compagni di vita discutibili.
Gli uomini, quando sono superlativi lo sono all’ennesima potenza, fabbri capaci di piegare il mondo, di forgiare il destino, al meglio,  per donarlo alle loro donne.
La tragedia è che sono pochi e quei pochi sono andati o vanno a ruba …
Non ho grandi esperienze affettive “dirette” (e non voglio rivelare quale categoria ha “rallegrato”, si fa per dire, la mia esistenza), tuttavia, il confronto verbale con altre “graziate” da intensa magnificenza maschile, mi concede di stilare una lista che comprende 5 tipologie di uomini (alcuni per identità di genere e basta).
1° “Ho timore di mamma …”
È colui che si presenta come un tipo tutto d’un pezzo, sicuro di sé, pronto ad attraversare un Vietnam facendovi da scudo e che al primo “richiamo” materno, china la testa, obbedisce ad oltranza e vi fa fuori per non contrariarla.
2° “Ho sempre ragione!”
Un soggetto che nega, spudoratamente, davanti all’evidenza, che preferirebbe farsi evirare piuttosto che ammettere di essere un idiota senza speranza.
3° “Ma quanto sono figo?”
Il tizio con la messa a fuoco danneggiata, capace di notare 4 capelli bianchi sulla vostra testa e di non badare che sulla sua ne sono rimasti lo stesso numero, pronti a suicidarsi.
L’essere che nota la vostra ruga e ignora un kulo a prugna secca, dentro le proprie mutande.
4° “Il tempo mi scansa …”
Un vero ottimista, in grado di autoconvincersi che il suo appassire, in maniera plateale, lo migliora, conferendo non “vecchiume” ma fascino, quello che desidera ogni giovane donna.
Se la canta e se la suona, ma la realtà è che la preda “fresca” vuol addentare pane di giornata e non una pagnotta scongelata.
5° “Non ti ferirò mai!”
Il più meschino tra tutti, il bugiardo seriale al quale non puoi che augurare di incontrare un mostro, con il suo stesso cuore!!!!
– Carla –

3 pensieri su “Uno, due, tre STALLA!

  1. Ottima descrizione di tipologie comuni dell’uomo…..oddio uomo!…..magari senza “u”……”omo”…..ma direi anche senza “o”…..”mo”………”mo” basta!!😁

I commenti sono chiusi.