Alla faccia della longevità!!!

Alle persone avanti negli anni, di sovente, sento ripetere questa frase – Oggi ci sei, domani non lo sai! – che comprendo, benissimo, essere una esortazione a non lasciar nulla a domani, ma che mi fa, ugualmente, rizzare i peli come un gatto allarmato. È vero, a nessuno di noi è dato sapere quanto camminerà lungo le strade di questo mondo … Gita breve? Vacanza interminabile? Una incognita! Ma se da una parte, per qualcuno, la vita è una “toccata e fuga” per altri è salire su una giostra, con un carnet di biglietti che più strappi più si moltiplicano! A tutti i pessimisti, voglio presentare, semmai non la conoscessero già, l’augurio di una lunga, lunghissima esistenza terrena: Jeanne Calment. Nata a Arles, in Francia, il 21 febbraio 1875 è passata a miglior vita, sempre ad Arles, il 4 agosto 1997. – Oggi ci sei, domani e dopodomani … anche! –  122 anni e 164 giorni, un record, anagraficamente verificabile, imbattuto. Concludo la riflessione di quest’oggi, sfogliando gli ultimi petali di una margherita che vuol inglobare anche chi amiamo, chi nella diversità ci somiglia e ci rende, veramente, ricchi. Ha vissuto 38 anni, in Texas, dal 1967 al 2005, una gatta chiamata Crème Puff e 30 anni , in Australia, dal 1986 al 2016, Maggie, un pastore australiano. La speranza di sfiorare l’infinito non è un sogno astratto, ma una realtà che qualche anima ha quasi acciuffato.
– Carla –

4 pensieri su “Alla faccia della longevità!!!

  1. Il bello sarebbe arrivare ad un’età piuttosto consistente senza gli acciacchi dell’età. Complimenti a Jeanne! 😮

  2. Invecchiare serenamente ed in buona salute sono d’accordo, ma non troppo, quando intorno a te tutti i tuoi cari muoiono e si rimane soli

I commenti sono chiusi.