Lorenzo

Non ho più bisogno di WhatsApp per dirti che ti voglio bene, per entrare, senza fare troppo rumore, nel tuo mondo e lasciare i petali di una vita, di cui sei stato parte e lo resterai, nonostante una valigia zeppa di affetto e un biglietto di sola andata. Non ho più bisogno di nulla di piccolo, insignificante e tristemente umano per raggiungerti! Nel sorriso ritrovato di chiunque a cui tenderò una mano, ci sarai, ti potrò incontrare, perché era ciò che amavi fare, quel che ti riusciva alla perfezione. La speranza, rincorsa nel buio, sospirando un raggio di luce per poterla intravedere, oggi, si è allontanata definitivamente e se non ho più bisogno di niente per poterti parlare, il bisogno di udire risposte crescerà, divenendo sempre più grande. Ovunque sei andato, spero tu abbia incontrato la serenità e felicità che hai donato a coloro con cui hai condiviso anche solo un tratto della tua strada terrena. Voglio credere che la tua bontà continui a vivere in una qualsiasi altra dimensione, diversa dalla nostra, che i tuoi abbracci e sorrisi possano ancora raggiungere chi ti ama, indossando volti e abiti mai uguali. Grazie, Lorenzo, per aver lasciato una raccolta impalpabile di generosità e dedizione, per aver vissuto come un angelo al quale non servivano ali per essere considerato tale. Ti lascio posto tra i miei pensieri, tra i ricordi più cari, in uno spazio che ti appartiene e che ti rende immortale.

Ti abbraccio, a modo tuo, con un sorriso e un T.V.B.
Ciao Lorenzo …

– Carla –

11 pensieri su “Lorenzo

  1. Bonjour ou bonsoir mon AMI (ie)

    Ce jour à n’importe quelle heure de la journée
    J’ai besoin de t’ écrire un petit mot
    Comme quoi je ne t’oublie pas
    Et j’ai un peu de temps à t’accorder
    Juste une minute pour te dire
    Que je t’envoie un beau sourire
    Et je t’accorde deux minutes pour te donner
    Sur tes joues, deux Gros Bisous d’amitié
    Et surtout quelques secondes pour
    Te souhaiter une excellente journée ou soirée

    Avec du soleil au cœur

    Bernard

  2. Non ho idea di chi era Lorenzo, ma le tue parole lo dipingono soavemente e con dolcezza, parole di amore che mi fanno rimpiangere di non averlo conosciuto. Un bacio giò

I commenti sono chiusi.