La Fine del Mondo (???)

Da bambina, come tutti i miei coetanei, suppongo (e spero), vivevo soggiogata da alcune paure. Il tempo, crescendo, le ha rese comiche ma, ve lo assicuro, all’epoca avevano contorni tangibili e diffondevano il terrore. La notte e il buio (che non sopporto nemmeno da “stagionata” e mi porta ad accompagnarmi alla lucina notturna) erano i miei peggiori nemici e per difendermi dalle insidie che, ovviamente, celavano, mi costringevo a barricarmi dietro ridicole “protezioni”. Le coperte (che non mollavo mai, nemmeno in piena estate, riducendole ad un plaid) dovevano essere rincalzate su tre lati, dovevo calarmi (come un agile speleologo) spostando il cuscino e, una volta bozzolo, un lembo del lenzuolo diventava un burka che lasciava liberi solamente occhi e naso. Perché? Oggi risponderei che m’ero persa 3 giorni della settimana (venerdì incluso), in quelle circostanze, però, raccontavo a me stessa che, con quello stratagemma, le vipere (e in Sardegna non ci sono) non mi avrebbero morso le caviglie e la coperta mi avrebbe schermata dai palpeggiamenti di entità mostruose. Nel momento in cui la follia perse totalmente consistenza, lo rammento come un evento accaduto ieri, un’anziana che viveva a qualche isolato da casa mia, vicino ad una parente di mamma, mi comunicò, sventolandomi sotto il naso un opuscolo, “La Torre di Guardia”, che la fine del mondo era vicina e che Geova non avrebbe salvato tutti. Avevo 11 anni, non sapendo chi fosse Geova e che la donna, sofferente a livello psicologico, distorceva quanto sentiva durante le adunanze nella Sala del Regno, iniziai a ipotizzare decine di catastrofi che avrebbero sterminato me e chi amavo. Lessi Nostradamus, esperto di “trapassi in massa”, alla ricerca di rassicurazioni, comprendendo ben poco, non smettendo di avvertire il tremare di pensieri e anima e conservando la curiosità sulla fine del genere umano, colpito da chissà quale sciagura. Il desiderio di sapere, tutte le volte che l’argomento riemerge, mi ha fatto e mi fa scoprire teorie improbabili ed altre terrificanti, riflettere, senza sentirmi braccata dall’angoscia, sulla non eternità di tutto, a maggior ragione dell’essere umano, una fiammella esposta alle tempeste della vita. Il mondo potrebbe finire per un enorme rilascio di metano dal fondo del mare, per l’aumento del calore solare, l’evaporazione sproporzionata dell’acqua terreste e la conseguente aridità, per la sua mutazione in una stella di dimensioni centuplicate, capace di risucchiarci insieme a mercurio e venere e, ancora, per l’impatto con un asteroide, per irreversibili sconvolgimenti climatici, per sovrappopolazione e decine di altre catastrofi fantascientifiche che, chi più chi meno, conosciamo tutti. Nei giorni scorsi, leggendo alcuni articoli, relativi ai paesi in cui la “pace” scarseggia, mi sono imbattuta in un elenco dettagliato delle zone in cui sono in corso guerre civili, si consumano scontri tra mussulmani e cristiani o tra gruppi di ribelli, in cui militanti islamici esigono il rispetto di una morale opprimente o si è schiavi di leggi, non scritte, stabilite dal narcotraffico.
67 gli Stati coinvolti
29 in Africa
16 in Asia
9 in Europa
7 in Medio Oriente
6 in America
Il mondo cesserà di esistere? Di sicuro, se “Ragione & Amore” non s’impadroniranno della Terra, l’imbecillità umana l’accartoccerà fino a lasciarla esanime.
– Carla –

Annunci

12 thoughts on “La Fine del Mondo (???)

  1. E’ impossibile prevedere cosa succederà, specie a causa dell’uomo. Ma sicuramente ci sarà un’invasione di zazzarrughe in sardegna! Con grande giubilo di Marragau ^_^

  2. Dipenda da noi tutti se vogliamo che questo mondo ha un futuro.. Cara Carla, io sto studiando la Bibbia con i TdG e la fine del mondo, non è la fine della terra, e soltanto la fine di questo sistema delle cose… 1 Corinzi 2:6 Ora esprimiamo sapienza fra quelli che sono maturi, ma non la sapienza di questo sistema di cose né quella dei governanti di questo sistema di cose, che saranno ridotti a nulla.
    abbi un buon weekend bussi 💋🌻

  3. Che ridere la Torre di Guardia! Una volta,quando ancora abitavo in città perché fino a dove abito adesso non ci arriva nessuno,avevo fatto entrare i Testimoni di Geova,così per curiosità. Gli ho praticamente riso in faccia tutto il tempo! Poi,quando gli ho detto che sono Druida non sapevano nemmeno di cosa stessi parlando. E non li ho più visti…. L’uomo,chissà perché,ha sempre in mente visioni catastrofiche della propria fine perché ha paura della morte,quando sarà lui stesso,per mano sua,a mettere fine a tutto. A noi gli asteroidi ci fanno un baffo!

  4. Sotto gli occhi purtroppo abbiamo la certezza dell’orrore quotidiano; al cui confronto i terrori infantili fanno sorridere! Io avevo paura dei “cani infernali” che vivevano dietro la porta della mia camera e dI Berta, la moglie pazza di sir Rochester, la cui risata mi teneva sveglia nella notte, mentre lei passeggiava sulla cornice del mio armadio in fiamme, io sudavo, sudavo…

  5. Ho vissuto anch’io un breve periodo nell’ansia del futuro catastrofico,mi sono resa conto che seguire o leggere profezie apocalittiche ma anche le brutte notizie giornaliere del TG influenzava negativamente la mia vita e così basta evito di farmi condizionare,non approfondisco più e spesso penso che Nostradamus poteva farsi anche i cacchi suoi

  6. La verità è che non si riesce a fare previsioni per il futuro. Fino a pochi anni fa si diceva “fra qualche anno farò …”, ora non si sa come saremo messi nemmeno fra un mese. In realtà è stato un processolungo che ci ha portati qui, ma subdolo, e quando ce ne siamo accorti, c’eravamo immersi

  7. Ciao sorellina ..
    Ho sorriso parecchio quando ho letto che ti sentivi al sicuro sotto le coperte in piena estate..Bei ricordi le tue saune mattutine … 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...