… in realtà avrei voluto dire … TAG

L’ultimo post mi ha fatto venire la voglia di utilizzare domande “invadenti” e condividere le risposte che l’educazione mi ha imposto di formulare e quelle che, strette tra i denti, avrei voluto dare.
Regole:
– Condividere 5 frasi, sparate a bruciapelo da “personcine” adorabili, con le risposte reali e quelle trattenute.
– Nominare 10 “amici” ed avvisarli della nomination.
– Citare chi ha ideato il TAG e chi ha donato la nomination.

Domande & Risposte, “Reali e Trattenute”:

1 – Perché non ti metti un po’ di trucco?
Reale: Lo metto in rare occasioni e non vado oltre un velo sottile di fondotinta, il mascara trasparente e un po’ di balsamo labbra o rossetto. Non essendo capace mi limito …
Trattenuta: Non mi trucco mai, e se lo faccio mi limito al minimo, perché mi deprimono i mascheroni viareggini a cui ti ispiri e trovo infruttifero impiegare gli stessi tempi degli affreschi del Caravaggio. Che dirti? Mi sono affezionata alla mia faccia poco social ….

2 – I Figli quando?
La campionessa mondiale di questa domanda è la vicina di casa di mia madre. Ha iniziato a chiedermelo dopo due mesi dal matrimonio e non si è mai fermata, seguendo scadenze regolari e ravvicinate, tanto che pensavo di scriverle, sulla porta di casa, il calendario del mio ciclo.
Reale: Quando il Signore vorrà, i figli sono un dono, non si progettano a tavolino … (condita con un sorrisino che strilla “evitaaaaa”, ma, si sa, gli impiccioni tiran dritto!).
Trattenuta: Non sono “avvizzita”, lui non spara a salve e ci alleniamo per la maratona Eminflex, vuoi unirti per un controllo più accurato?

3 – Ma sei incinta?
Reale: Eh no, mi sono concessa qualche lusso alimentare e sto curando un inizio di colite …
Trattenuta: Sono costipata a morte, ma se mi mandi una tua immagine la guardo mentre socializzo col trono e, fidati, qualcosa accade di sicuro …

4 – Ti andrebbe di venire a casa mia sabato sera? Braciata in giardino, pochi intimi, giusto per stare un po’ insieme … (non faccio in tempo a pensare – Ma che carina! – che scatta la fregatura) … Sentiti libera di portare anche quel tuo amico, quello biondo con gli occhi chiari! –
Reale: Se posso, molto volentieri, estenderò l’invito anche a Xxxxx …
Trattenuta: Mi hai presa per lo sgabello per raggiungere i cioccolatini nel ripiano più alto della dispensa? Se mi presento con Alvaro Vitali faccio la fine di Clooney? No “gnocco” no party!!!

5 – Come te li levi i baffi e la pelurietta? Hai una pelle liscissima! –
Reale: Ehmmm, come tutte, anche se devo dire che sono fortunata, c’è poco da eliminare …
Trattenuta: Cita era tua zia non la mia, ehhh che cavolo!!! Al naturale non mi pettino le guance con il cardatore per micio e sopra le labbra non ospito una marmotta in perenne sfratto.

NOMINO, con grande piacere (in realtà è curiosità estrema), TUTTI COLORO CHE MI LEGGERANNO. Regalatemi un sorriso, suvvia!!!
– Carla –

Annunci

14 thoughts on “… in realtà avrei voluto dire … TAG

  1. Bonjour ou mon bonsoir mon amie

    Je ne suis pas présent tous les jours

    Mais notre amitié est comme une fleur ou

    comme une orchidée ou celle-ci fleurit parfois

    Dans des endroits insoupçonnés

    Cette fleur il faut savoir la cultiver et en prendre soin

    Avec tendresse et patience

    Je te souhaite une belle journée ou soirée bisous

    de même pour tous les tiens

    Bernard bisous

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...