La Fata “Moderna”

1972 … avevo 6 anni … la rai regalava, a grandi e piccini, una miniserie televisiva (in 5 o 6 puntate), intitolata “Le avventure di Pinocchio”. Se escludo la paura che m’incutevano i disonesti “Gatto e Volpe” che ingannavano un bambino e il barbuto e burbero “Mangiafuoco” che avrebbe potuto utilizzare lo svampito burattino come stuzzicadenti, posso affermare d’aver adorato quell’appuntamento. Le peripezie di Pinocchio mi erano state raccontate tante volte, fino a farmi memorizzare le piccole differenze con cui ogni familiare variava la narrazione, le avevo lette, restando affascinata dalle parole di Carlo Collodi, eppure, Comencini riuscì a compiere il miracolo, a fare la differenza, a rendermi partecipe.
Le_avventure_di_Pinocchio 
La Fata, dalla fluente chioma “Turchina”, prendendo in prestito il bellissimo volto della Lollobrigida e la dolcezza del suo sguardo, da subito, era diventata ciò che avrei voluto essere: una donna buona che, con la bacchetta fatata, con in cima una stella, sapeva elargire felicità. Sono trascorsi altri 44 anni e la realtà ha deciso diversamente, non ho i capelli azzurro cielo, non sono una “gnocca” cosmica ma piuttosto una “cozza” oceanica e più che fatata potrei definirmi patata!!! “Crederci sempre, arrendersi mai” … ci ho provato pure io e, il giorno del mio 50 esimo compleanno, mi sono trasformata in una Fatta(male) dai capelli di un rosa-lilluccio penoso e dalla bacchetta magica molto, molto più efficace …
brusciarosa 
(una foto scattata dietro un paio di occhiali da sole, mi ha fatto la tinta da pischella. Ingranditela e vedrete!!!)
– Carla –

 

Annunci

16 thoughts on “La Fata “Moderna”

  1. 😀 troppo divertente, quella serie piaceva anche a me, la Lollo era bellissima comunque ma tu cara Carla sei stupenda e in formissima, complimenti, baci cara, buona settimana, sai sempre farmi sorridere, tvb, ❤

  2. Gli anni non contano quando, come te, si ha fantasia ed ironia narrativa tale da essere una Fata della notizia e del pensiero.
    Comunque complimenti anche per gli anni…

  3. Dai sei simpaticissima Carla. Colore dei capelli lo puoi sempre realizzare e poi cosa ti manca per definirti anche tu una bellezza mediterranea? Io sognavo di essere magra, a 18 anni sognavo di avere un look simile a Carolina di Monaco ed invece nulla da fare. Ma siamo belle così 🙂 Una buona giornata ed un bacio patatoso 🙂

  4. Chi non ricorda quei momenti? La rai a quei tempi sapeva ancora trasmettere qualcosa. Io di favole ci vivo, mi aggrappo a quelle per campare…siamo attempatelle e allora? Sognare è ancora lecito! Ciao Carla, fate dentro, non è poi così male! Giusy

  5. e va bene, ognuno è come è. La fate turchine non esistono, perché anche per loro passono gli anni.
    Sei a metà strada e non mi pare che tu sia la cozza oceanica – a proposito che differenza passa con quella adriatica? – che dici di essere.

  6. Bonjour
    Mon passage sur ton joli blog
    Ce sont mes 2 mains sur mon clavier
    Sur un profil une belle image
    Qui derrière cet écran se trouve une personne de gentille
    La ou je retrouve une de mes meilleurs amies ou amis
    Je te fais un énorme sourire même si tu ne vois pas
    Dans le fond de mon cœur je te l’offre
    Passe une agréable journée
    Surtout ensoleillé ,chez moi le temps pas extra
    Bise amicale Bernard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...