Gnocca Tarocca!

Se la mia povera nonna fosse nata con la “tavoletta” al collo e la “catenella” all’orecchio, considerando il periodo storico, il tramonto dell’800 (1897 per l’esattezza), si sarebbe rassegnata a condividere la sua “cessitudine”, non potendo aggrapparsi a cosmetici “restauratori” o taglia & cuci “artistici”, scogli che la racchietta contemporanea, può abilmente schivare. Sei single e ti sei convinta che la silhouette a fiasco rappresenti il solo impedimento alla conquista dell’altra metà della mela? Sospetti che due Sunsweet, che muoiono di solitudine in una balconata spoglia, non possano competere con i cocomeri alla Baywatch? Ti sei persuasa che lo Yorkschire sbiadito, che trasporti sul capo, sia abbinato agli occhi color “mitili avariati” e 4 ciglia aggrappate alla speranza? Pessimista, suvvia, non scoraggiarti, un tour veloce su youtube, una passeggiata tra gli spazi dedicati alla “valorizzazione” della Gnocca che, in realtà, SEI e ogni uomo abboccherà al tuo amo!!! Le chiappe large e i cosciotti da banco salumi ti deprimono, è chiaro. Scollatura e Carestia non si accoppiano e lo sguardo spelacchiato e spento scatena la colite, lo comprendo. Che dire del mocio-chignon che erotizza al pari delle falangi strette in una portiera! Disastro, su tutti i fronti … Niente paura, i “guru” del miracolo lampo ti introdurranno lungo i sentieri del – dove la natura perde, l’ingegno vince! – offrendo istruzioni strategiche. I leggings ascellari “avvolgi-strizza-solleva” imboscheranno l’abbondanza, accogliendo i glutei ribelli, un reggiseno push up, con tutto un mercato ittico al suo interno (pesciolini), realizzerà una veranda attrezzata, rinchiudendo una donna normale nei panni della Bonas di Avanti un Altro. E il resto? Un sacchetto coop in testa, ammettiamolo, n’est pas séduisant!!! Amica ansiosa, sorridi, è tutto sotto controllo … Il sorcio infeltrito troverà nuova vita abbracciando le extension, lo sguardo sguarnito si vestirà di “battiti pelosi” e per il colore? Honey? Indigo? Jade? A te la scelta dell’iride che vorrai indossare! Una stuccata per rifinire il tutto e potrai tuffarti in un mare pieno di pesci, sicura di tirar sù la canna con un pesciotto all’amo. Gnocca Tarocca, a prova di maschietto esigente, che vincerà facile sorretta dalle luci soffuse di un locale, coccolata da un bel vestito sensuale e da effetti speciali a tempo. Già, a tempo, e non a prova di stropicciata passionale. Acchiappo favoloso, sospirato e ottenuto … le tette lanciate sul comodino, una chiappona donata come morbido cuscino, la chioma incorporata tra le pieghe delle lenzuola e un uomo gabbato che al risveglio si domanderà – Mon Dieu, che ho combinato, con chi cavolo ho dormito? –
– Carla –
la fea1  chi lo direbbe mai che la “scorreggia” e la “gnocca” sono la stessa donna?

Annunci

29 thoughts on “Gnocca Tarocca!

    • Andrea, non credo tu sia tipo da farsi fregare da un parrucchino cinesato, dalle ciglia sintetiche e dalla trippa strizzata a cotechino. Meglio una maniglia anti panico e un occhio espressivo …. Vero!

      • … E un cervello che funziona. Verissimo!
        Mah finora non mi è mai successo e spero che non succeda mai, mi spiacerebbe rimbambirmi con l’età, anche se a molti omini over fifty succede 😉

  1. Ahahahahah fantastico! Se ti linko i trucchi di una coreana che ti sciocca, altro che cozza, lì se si lava la faccia al tipo viene un infarto, ma truccata sembra una dea.
    Non so manco come facciano.

    vai a 3.26 minuti, tanto di quello che dicono non si capisce niente XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...