Mezze …

Dire a qualcuno/a che al solo guardarlo/a ha buone probabilità di sconfiggere la stitichezza di tutta una provincia, che optando per un certo taglio di capelli realizzerebbe un singolare gemellaggio con lo scopino del cesso, che indossando righe verticali potrebbe far da controfigura ad una Tonkita (la scopa) o con quelle orizzontali rammentare il tendone degli Orfei, non è la massima espressione di sensibilità e, se vogliamo dirla tutta, nemmeno d’intelligenza e buona educazione. Esistono mezze bugie o mezze verità, dipende dalla prospettiva dalla quale si vuol osservare la cosa, che tratteggiando ugualmente la realtà, non mancano di grazia e conducono al medesimo risultato: farlo comprendere a chi ci sta davanti e chiede un parere! Il tatto, nei confronti di persone “speciali”, che si trovano in una situazione d’indecisione o aspirano ad un cambiamento, per quanto mi riguarda, è una necessità affettiva, la strada per raggiungere un sorriso e un momento di gioia. Far sentire più carino/a, sicuro/a di sé e in armonia col resto del mondo chi amo o stimo, mi far star bene e vale, senza dubbio, piccole omissioni o ininfluenti alterazioni del vero. La delicatezza nel “correggere un tiro” ha il gusto dell’amicizia, dell’affetto autentico e, in generale, del rispetto per l’uomo. Evidenzia la spontaneità del voler proteggere chi non merita, assolutamente, d’essere esposto/a a giudizi irriguardosi, battute tossiche o risatine idiote. Buonismo? No, buonsenso! Lo stesso buonsenso che tiene a bada la lingua quando vorrebbe, e sarebbe quasi giusto, non filtrare i pensieri e dar fiato alle trombe. La “provola” che si ritiene una superba “clessidra mediterranea” e non lesina critiche velenose, nell’indossare una gonna color limoncino o rosso Gabibbo, meriterebbe le piovesse addosso il suo stesso garbo: “Ma ti vedi? Accentui il divario tetta-chiappa? E brava culona!!!”. Il bastone, più asciutto di un ramo secco, che autocelebrandosi massacra chi non è proprio filiforme, vestita total black, ispira un: “Il nero è perfetto, evita il conteggio delle vertebre in controluce!”. Al “fustacchione” mancato, (un vero ottimista) che conta i peli del naso e delle orecchie ad ogni suo amico ed esige una donna da copertina, quando indossa una camicia incalzata nei jeans e esibisce una tartaruga ribaltata, che svalanga sopra la fibbia della cintura, ti verrebbe proprio voglia di dire: “Ma caccia fuori la camicia e stai attento che non ti si rompano le acque lontano dall’ospedale!”. Le penso, lo ammetto, e le uccido prima di perderne il controllo … quasi sempre … daiiii! In ogni caso non posso fare a meno di chiedermi se, l’indelicatezza destinata all’indelicato, non possa essere un rapido ed efficace mezzo di rieducazione.
– Carla –

Annunci

24 thoughts on “Mezze …

  1. E’ vero Carla ci vuole buonsenso ma come hai scritto tu con certa gente viene proprio voglia di essere sinceri, 😀 mi hai fatto troppo ridere, la tetta-chiappa, 😀 ti abbraccio cara, buona settimana, ❤

  2. Quando ero giovanne una ragazza ho detto tutto quello che pensavo si su le cose e sulla gente.. maturando ho aquistato il buonsenso e tenuto spesso la lingua fra i denti.. ero tanti anni nel mio silenzio osservava … oggi dico le cose come penso con il buonsenso e rispetto.. anche se ho a volte la voglia di fare qualcisa in più 😉 cara Carla un abbraccio ♥

  3. Forse il miglior tacere non fu mai scritto per chi con la delicatezza di un elefante in un negozio di cristalli dice al suo dirimpettaio quello che hai scritto.
    La scusa della sincerità è banale, perché è come nascondersi dietro un dito. Si vuole ferire e basta.

  4. Carla, dire mezze bugie o mezze verità è una pratica salutare in molti casi.
    Io la adopero.
    O come ama dire mio marito: “gestire accuratamente dell’informazione”, io poi son giornalista, ergo..
    ;),

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...