Federico o Salvatore?

No! No! Non sono scivolata in un imbuto amoroso, trafitta dallo struggimento del non saper tra quali braccia atterrare. La pubblicità “provolonica” dell’acerbo Stefano Accorsi che, in un maccheronico inglese, ci provava con “ Tu gust is megl che uan” non mi rappresenta affatto, MonoSentimentale sonooooo! L’arcano del titolo si svelerà da solo, tra non molte righe. La considerazione alla quale mi abbandono in questo tardo pomeriggio, mentre dalla finestra godo di un cielo che indossa nubi ramate, sfiora, con il massimo dell’ironia, quelle slavine di consigli, affidati alla stampa cartacea o trattati in contesti d’intrattenimento leggero, su un approccio passionale di sicura presa. L’eros non si assimila e non s’insegna è l’espressione di un sentimento, di una passione, un discorso a due spoglio di parole, un dono da non condividere …  se non con chi si ama! I suggerimenti succitati mi hanno fatto venire in mente le ore piccole fatte per seguire il Maurizio Costanzo Show (andavo ancora a scuola), dove non mancavano personaggi spassosissimi. Uno di questi, qualcuno di voi lo ricorderà, mi divertiva parecchio …

 

http://youtu.be/opN2oDnJftA        – Carla –

 

Annunci

13 thoughts on “Federico o Salvatore?

  1. Il titolo lasciava presagire un tentennamento in amore che il post ha immediatamente spazzato via restituendo alla mia memoria un personaggio che al tempo mi aveva strappato parecchie risate. E riascoltandolo ho riso come allora …. 😀
    Un abbraccione Carla

    • Te lo ricordi l’incidente al Vomero? La mattina, andare a scuola, era una faticaccia, ma alle risate non sapevo rinunciare. La volta che andai tra il pubblico, niente risate, mi toccarono Sgarbi e Bertinotti.

  2. Ricordi…. Si, alcuni personaggi nati lì come Davide Riondino o Iacchetti prima che di appiattisse su Striscia e poi il bravissimo Valerio Mastrandrea questi due no ma mi hanno fatto morire 😃.
    Sherabbraccicari

    • Il povero Nick Novecento, Sora Lella e la diva ultra 90 enne che narrava dei suoi baci indimenticabili, i piccoli e terrificanti fratellini Schettino …. Nene the bad, quella ma schiaccia che scriveva i romanzi numerati, scazzottate? Che tempi …. Notte serena 💋

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...