Quando le mani …

… impastano parole e parlano d’amore! Lo scatto di un cellulare non restituisce la dolcezza dei dettagli di questo buonissimo dolce e lo spessore di un sentimento che s’intreccia alle trame della copertina che avvolge uno spicchio di famiglia e sfiora le rose. Mio zio Elia e la sua terza moglie, un uomo che ha vissuto un’esistenza intensa e lunga, varcando la soglia dei 90 anni, l’arte, scoperta in età matura, da sua figlia Rita, nata dal primo matrimonio. Un ultimo dono per celebrare due compleanni, la vita, l’ennesima gioia con cui rendere omaggio ad un padre amatissimo e alla sua compagna, che il cuore sente “mamma”. Rita, non solo una doppia cugina (galeotti furono i suoi genitori, fratelli dei miei …) ma un’amica, una donna incredibile che non volta mai le spalle ad una sfida, che morde il presente e corre, in tutta la sua invidiabile bellezza e vitalità, verso il futuro.

Torta Rita   – Carla –

 

Annunci

10 thoughts on “Quando le mani …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...