La danza un ricordo muto

Sei diventata questo, la danza di un ricordo nostalgico e senza voce, un graffio che, avvicinato dal pensiero, non cessa di far male. Chissà se possiedi ancora il quadro che realizzai quando sei venuta al mondo, se tra gli oggetti, di un passato non troppo lontano, giacciono i piccoli collant di cotone colorato che diventavano le nostre stravaganti calze della befana, se sono finiti in un secchione i tre cucchiai di legno che, in un freddo pomeriggio invernale, tramutai in burattini … Chissà se mi attribuisci colpe che non mi appartengono e sogni ancora di scriver, a 4 mani, quella fiaba che doveva esser solo nostra!          – Carla –

Annunci

4 thoughts on “La danza un ricordo muto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...