Amami

Amami d’istinto,

allontanando la vita che tace,

nutrendoti di irrazionalità e passione.

Amami,

amando la pazzia di un attimo inestinguibile,

certo che quel che t’incatena non si può spezzare.

Amami con l’incoscienza

di chi non sa d’essere malato d’amore,

spazzando via le inutili paure.

Amami,

stregato dal crepitio di un fuoco che divampa,

che scalda e non può incenerire.

Amami con la stessa intensità con cui ti so amare.

– Carla 2005 –

Annunci