Il Miracolo dell’Amore

L’amore, quello che mostra una “A” maiuscola e squarcia il buio, diffondendo la luce dell’anima, rimedia, anche se non la estingue, alla crudeltà di tante madri, incapaci di apprezzare un dono incommensurabile, all’assenza totale di sensibilità di tante persone strette ad un’aridità disarmante. Esiste un’unità di misura per determinare la “normalità”? Davanti a simili “slavine di cuore” mi chiedo se siamo venuti al mondo tutti mediocri, a dispetto di pochi infinitamente speciali.

http://www.youtube.com/watch?v=DWBmZDMpIaA

Un abbraccio … Carla …

 

Annunci

13 thoughts on “Il Miracolo dell’Amore

  1. L’Amore? Uh dov’è l’Amore? Era qui un attimo fa….
    Pensiero d’un uomo qualunque – 2014
    Solo un po’ di ironia per non mettersi a piangere
    Condivido al 100%
    ciao Carla, buon pomeriggio 🙂

  2. Dico sempre che un bambino che nasce è un fiore che colora il giardino della vita, ognuno di noi è speciale a modo suo, mediocre è una parola che lascio ad altre cose, una parola che non tocca la vita come tale.
    Per anni ho accompagnato bambini “speciali” a scuola e sempre Amore ho visto in loro e ho avuto per loro e per le loro mamme che combattono tutti i giorni per sorriddere nella gioia di averli.
    Grazie per avermi fatto conoscere questa stori.

  3. Hai ragione cara Carla, bello il video, Christian e’ bellissimo e crescera’ benissimo con dei genitori cosi’, un abbraccio cara, tvb, tantissimo, buona serata!! ❤

  4. Una storia piena d’amore ma tristissima nello stesso tempo, io ho un figlio portatore di handicap, e posso dire che abbiamo passato degli anni terribili (quando lui si è reso conto che era diverso dagli altri bambini). Adesso è adulto ma i problemi sono solo alleviati.

    • Tuo figlio, tu lo sai meglio di tutti, ha una intelligenza e sensibilità diverse che solo il vero amore sa decodificare. Quando facevo volontariato per loro non ho mai fatto della diversità una barriera ma un abbraccio e ho avuto modo di imparare ad usare la magia. Notte

      • Nessun dubbio su questo Carla, lui passa le sue vacanze estive a Lourdes ad aiutare gli ammalati. La mia era solo una constatazione su cosa aspetta i genitori di Cristian. Buonanotte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...