Risposte – Credi di avermi messo/a fuoco?

Ringrazio tutti per le risate … Con quali occhi buoni mi vedete? Eccovi le risposte, dopo averle lette, continueremo ad essere ancora amici?

1 – Ho detto la verità. Ad 1 anno e 1/2, qualcuno, con un cervello grande come una nocciolina, mi mise in mano un passerottino, spaventata a morte, nel sentire le zampine che graffiavano sul palmo, gli afferrai la testolina separandola dal corpo. Mio padre, ancora adesso, non gradisce ricordare l’accaduto, per quanto fu cruento. Sono stata una cacca cosmica e tutte le volte che penso a quella creaturina gli chiedo perdono.

2 – Sono stata sincera. La paura dei gatti mi è passata quando mia sorella portò a casa la sosia di Cirillo, nel 1982, che aveva pochi giorni. M’impaurivano perché quando ero piccolissima la gatta della vicina di casa, pensando potessi fare del male ai suoi piccini, mi graffiò, lasciandomi un’unghia incastonata nell’indice.

3 – Non ho mentito. Ho assistito, restando coinvolta emotivamente, a più di una seduta.

4 – Sono stata sincera. Attraggo i fuori di testa. Un esempio? A 20 anni, in spiaggia, un tizio mi ha afferrato la testa, come una grossa pesca matura, addentandola. L’intervento di un gruppo di ragazzi evitò il peggio!

5 – Sincera, anche se non avrei voluto. A 8 mesi ero una palla di lardo scurissima. Lo sono già di mio ma l’esposizione al sole, nelle ore meno calde, alla quale mamma non mi sottraeva, ha fatto il resto.

6 – Ho detto il vero. Mio nonno paterno era cugino di primo grado del Pavarotti degli anni 30, il tenore Nino Fontana.

7 – Ho mentito. Non riesco a trattenere il fiato nemmeno per una manciatina di secondi. Non nuoto per il timore di morire per assenza di ossigeno.

8 – Ho detto la verità. Non ho mai visto un cadavere, nemmeno di un parente, non desidero sia quella l’ultima immagine che mi rimane.

9 – Vero. Io e mia sorella, che di stupido non ha nulla, tutt’altro, ci sfottiamo sempre. Cozza dotta contro Bona stordita!

10 –  Verissimo. Un volo autentico che avrebbe dovuto regalarmi non meno di 3 fratture e che, invece, si è concluso con un ematoma allucinante al braccio e un cornetto rosso, del portachiavi dell’auto, infilato in un gomito. Un buco notevole, i punti, la sorpresa delle ossa in titanio e la consapevolezza che i cornetti rossi portano rogna.

Grazie a tutti … baci!  – Carla –

Annunci

31 thoughts on “Risposte – Credi di avermi messo/a fuoco?

  1. 😀 qualcuna l’ho azzeccata pero’, 😀 per la 10 mi dispiace tantissimo, dolce Carla, buon sabato sera, le pizze sono pronte tra un oretta e la cheesecake e’ in frigo, ti aspetto, non tardare, ❤

    • Sarà fatto, ma come lo devo cercare questo principe? A parte le doti polmonari e l’indubbio buon gusto nel restare folgorato appena ti vede o legge, cosa non deve mancare? Sai, se devo applicarmi voglio farlo bene! 🙂

      • Le doti polmonari devono essere mirabolanti vista la mia intenzione di cadere ai suoi piedi opsss … di finire in apnea per un suo bacio. 😆
        Non mi interessa che abbia il cavallo bianco, la corona e la tutina col mantello azzurro … basta che la sua metamorfosi, alla consegna, sia già avvenuta! Capisciamme … son mica la rana dalla bocca larga! 😉
        Un abbraccio stritoloso
        Affy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...