Messaggi dalla Luna

Seduta su una sedia a dondolo, che scricchiola anche se resto immobile, dalla mia veranda assaporo i segreti della notte. Sento il freddo pungente filtrare attraverso un’inseparabile trapunta che è testimone di tutta la mia vita.

“Chissà chi l’ha cucita con pezzi di stoffa variopinta e rimediata!”.

La ricordo fin da bambina e come allora mi avvolge, facendomi sentire al sicuro. Osservo in religioso silenzio le cose che amo, conscia che presto non saranno più a disposizione del mio sguardo e che mi rallegrerò solo del loro ricordo, da custodire gelosamente in un angolo nascosto del cuore. L’albero più robusto del giardino, un tempo lontano, reggeva l’altalena costruita da papà e le mani della mamma mi spingevano con energica dolcezza, quasi a farmi sfiorare, con la punta dei piedi, l’azzurro cielo primaverile. Il vecchio faro, che anche stasera lampeggia stanco, il luogo dove ogni pomeriggio d’estate andavo a giocare, immaginando d’essere una principessa che dall’alto della torre scrutava il mondo, attendendo un veliero all’orizzonte. La luce intermittente, adesso, mostra gli scogli sui quali s’infrangono deboli onde, producendo una schiuma soffice e leggera, quasi impalpabile, gli stessi scogli sui quali più di una volta ho pianto, dove mi sono trattenuta per raccontare al mare gioie e speranze. Una leggera brezza mi accarezza il viso infreddolito ed una lacrima scivola lungo la guancia. Guardo il cielo e la luna tonda come una palla sembra spiarmi e riuscire a leggere i miei pensieri più intimi.

“Quanto è bella stanotte!”.

La sua scia luminosa bacia l’acqua lievemente increspata e sento farsi ancora più forte la morsa del distacco, sentendomi sola, in balia di un turbine d’incognite! Guardo malinconica la compagna di tante sere e quasi mi aspetto da lei una risposta che sappia consolarmi, mi sento come un naufrago che affida al mare uno scritto chiuso in bottiglia.  Attendo, attendo Messaggi dalla Luna!

Carla

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...