Il Principe del deserto

La sabbia del deserto, compagna di un eterno viaggio attraverso il miracolo della vita, continuava a scivolarmi tra le dita, nonostante cercassi di trattenerla stringendo con forza il pugno e, spazzata via dal vento freddo della notte, non lasciava che la tenue speranza di doni inaspettati. I miei giorni scorrevano, tutti uguali, confinati tra le mura dorate di un castello dove gli aromi di essenze pregiate si miscelavano a quello aspro della solitudine, dove l’assenza di una realtà capace di rimpiazzare un sogno tingeva tutto di cupo, trascinando i pensieri in un doloroso oblio. Il bacio di Morfeo, che senza preavviso bussava alla mia porta per concedermi una sorsata di felicità, era un piacevole appuntamento, senza il quale la clessidra che segna il trascorrere del tempo si sarebbe svuotata ancor più lentamente, un incontro che quel pomeriggio sarebbe stato scosso da un episodio capace di riscrivere il futuro. Fissavo l’orizzonte in lontananza quando un polverone insolito si levò alto, togliendomi la visuale, per poi calare lentamente e restituire ai miei occhi, infastiditi, la figura di un uomo coperto da splenditi abiti che ne celavano anche il volto. Cercai i suoi occhi e mi regalò due laghi azzurri che promettevano pace, scostò il lembo di stoffa e mostrò le labbra che nel sorridere intiepidivano il cuore, non spezzando il silenzio! Tese la mano e solo allora proferì parola: “Pianta questi tre semi nella terra arida, bagnala con un po’ d’acqua e attendi il sorgere del sole”. Sorrise, ancora, allontanandosi senza voltarsi. Camminai sulla sabbia, m’ inginocchiai, scavai a mani nude per piantare  quanto tenevo in palmo e  versai un po’ d’acqua, proprio come mi era stato chiesto. La mattina seguente due minuscole foglioline stavano, realmente lì, a sfidare la siccità. La mia vita non fu più la stessa. Il “Principe del Deserto” aveva fatto nascere non solo tra la sabbia ma anche nel mio animo IL GERMOGLIO DELL’AMORE!

Carla

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...